Galaxy Note 8 potrebbe essere il primo device dual camera di Samsung

Dalla Cina nelle ultime ore sono stati diffuse alcune indiscrezione, ovviamente da prendere con le molle, secondo cui Samsung sarebbe intenzionata ad utilizzare la tecnologia dual camera, ovvero due fotocamera posteriori, sul prossimo Galaxy Note 8.

Si tratta di una tecnologia ormai matura e già vista e utilizzata da molti produttori famosi di smartphone: ha iniziato per la prima volta HTC, poi è arrivata Apple con l’iPhone 7, i vari Huawei P9, LG G5 tanto per citarne alcuni dei più famosi

Siccome il prossimo top di gamma di Samsung, il Galaxy S8, che uscirà sul mercato nell’aprile di quest’anno utilizzerà quasi sicuramente una sola fotocamera posteriore, Samsung secondo gli informatori cinesi è intenzionata a fare un nuovo passo evolutivo con il Galaxy Note 8.

Come molti di voi sanno già Samsung fornisce ai propri smartphone/phablet top di gamma le migliori fotocamere disponibili sul mercato, ergo l’implementazione della tecnologia dual camera potrebbe ulteriormente aumentare l’appeal dei suoi prodotti.

Bisognerà vedere se effettivamente Samsung deciderà di applicare tale tecnologia suoi prossimi top di gamma, come il Galaxy Note 8, e soprattutto capire in che modo il produttore implementerà l’utilizzo di due fotocamere posteriori, per eventualmente differenziarsi dalla concorrenza molto agguerrita in questo campo.

Gli errori compiuti che hanno comportato il fallimento del progetto Galaxy Note 7 hanno sicuramente fatto cambiare modo di lavorare in casa Samsung; se il Galaxy S8 sarà il dispositivo top di gamma dell’imminente riscatto, possiamo solo immaginare cosa implementerà sul prossimo Galaxy Note 8.

La gamma Note quindi non è morta, e ci aspettiamo qualcosa di ancora più interessante del Galaxy S8, un prodotto quest’ultimo che ormai sta per essere lanciato sul mercato con la solita e importante aspettativa da parte dei consumatori di tutto il mondo.

(Visited 538 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *